Mini crociera a Castro e La grotta Zinzuluza

zinzulusaUn percorso emozionante lungo la costa più suggestiva d’ Italia: si scopriranno… azzurre meraviglie, in uno scenario di incontaminata bellezza, come la punta di Mucurune, le gelide sorgenti, le famose grotte, nella suggestiva cornice dal colore verde cupo degli ulivi. Questo mare amato e temuto, con le sue acque serene e trasparenti inviterà a sostare per bearsi della sua immagine.
Percorrendo le intense acque blu si sosterà presso la “grotta di zinzulusa”, che incanterà i suoi visitatori per le enormi formazioni calcaree, stalattitiche e stalagmitiche, ma anche per le loro forme strane e i loro colori, che alla fioca luce delle lampade elettriche danno alla grotta un aspetto particolare e misterioso.

Lecce

Lecce, chiamata l’Atene della Puglia o la Firenze del Sud d’Italia, è una lussuosa e solare esposizione del barocco. Gli esempi sono ad ogni angolo, nelle chiese in modo più evidente, ma anche nei palazzi, dove pure i particolari più insignificanti riconducono al gusto barocco tipico leccese, il cui segreto è la pietra. Durante l’escursione in questa pittoresca città sarà possibile visitare i sontuosi monumenti e chiese come la “Basilica di Santa Croce”, “Piazza del Duomo”, l’Anfiteatro Romano, chiari esempi dello stile barocco.

Otranto

otrantoCollocato all’estremità del tacco dello stivale, Otranto è il punto di confine fra Occidente ed Oriente. Nel 1480, in seguito ad un feroce eccidio compiuto dai Turchi nei confronti dei cristiani, fu innalzato un poderoso Castello, frutto della volontà spagnola e retaggio di un evento scolpito nella storia della cristianità. Il visitatore potrà scoprire, durante la visita guidata, il suo suggestivo centro storico, dalle stradine lastricate di pietra viva che pullulano di botteghe artigiane, il suo Castello aragonese, testimonianza e ricordo del suo bellicoso passato e la romanica cattedrale, conosciuta per il suo splendido mosaico, che conserva le ossa dei settecento martiri trucidati dalle lame dei saraceni.

Gallipoli

Gallipoli, la “città bella”, si presenta divisa in due parti: il nucleo vecchio, che sorge su una piccola isola, e l’espansione moderna che ha occupato il retrostante basso promontorio. Sin dal periodo romano è uno dei più importanti porti del mediterraneo, sede di enormi commerci, patria di insigni letterati, umanisti e storici. Nel suo centro storico è possibile rinvenire ricercati stili barocchi, bizantini, romanici, rinascimentali. Durante la visita guidata sarà possibile vedere la cattedrale barocca, la Fontana ellenica, il castello siti all’interno del suo centro storico, racchiuso da mura fortificate e intersecato da una fitta rete di vicoli e corti fiorite.

La tenuta di Albano Carrisi

albanoVisita della Tenuta del famoso cantante “Al Bano Carrisi” dove si potrà degustare il suo gustosissimo vino nella sua cantina, in compagnia di un esperto enologo che spiegherà le proprietà e i metodi adottati per produrre le varie tipologie di vini e in più tante stuzzicherie. E se la fortuna vi accompagna potrete conoscere proprio Al Bano in persona…